QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI "COOKIE": VUOI SAPERNE DI PIU'?   

La crescita del gruppo Cofra


La crescita del gruppo Cofra
Previsti nel corso dell'anno nuovi progetti di ristrutturazione e rinnovamento di alcuni punti vendita
Cofra continua a registrare segnali di costante ripresa e con l'inizio del nuovo anno può abbozzare un bilancio del 2017 e prepararsi a nuovi progetti e iniziative.

Presidente Celso Reali com'è andato il 2017 per il Gruppo Cofra?
“Lo scorso anno è stato per noi molto importante e impegnativo. Ci ha visti operativi su più fronti, con grossi investimenti che hanno riguardato la ristrutturazione e il rinnovamento del Superstore Cofra-Conad Le Cicogne di Faenza e l'apertura di due nuovi punti vendita sempre nella città manfreda: Il Pet Store (al centro commerciale Le Cicogne) dedicato al mondo degli animali e il Bar ConSapore Conad (adiacente il supermercato Cofra-Conad di via Renaccio)”.

Parlando di numeri che risultati avete raggiunto?
“È ancora presto per mettere nero su bianco dei numeri però possiamo dire che i risultati raggiunti sono positivi e in linea con le aspettative. La Grande Distribuzione italiana ha mostrato nel 2017 qualche segnale di ripresa, fenomeno registrato anche da Cofra il cui giro d'affari si è incrementato in termini significativi con percentuali di crescita ben superiori ai dati raggiunti dalla Gdo nazionale. A crescere non è stato però solo il fatturato ma anche il numero di clienti e soci che ogni giorno scelgono di rivolgersi a noi per i loro acquisti e, non meno importante, l'occupazione, salita di 30 unità”.

L'accordo con Conad prosegue e dà i suoi frutti quindi?
“Sì, infatti. La collaborazione con un importante partner quale è Conad ci ha dato modo di riorganizzare la nostra struttura al meglio, di renderla più professionale e competitiva e capace di dare risposte appropriate alle necessità di soci e clienti. Ci tengo poi a sottolineare come sia saldo anche il rapporto del Gruppo Cofra con i propri dipendenti. Questi si sentono parte di una grande famiglia, ce lo dimostra la volontà e la professionalità che mettono nel proprio lavoro quotidiano e che ci rende davvero orgogliosi”.

Cosa succederà nel corso dell'anno?
“Abbiamo diversi progetti in cantiere, tutti pensati con l'obiettivo di rendere le nostre strutture e i nostri punti vendita più fruibili, accoglienti e al passo con i tempi. Nel corso dell'anno realizzeremo diversi interventi di ristrutturazione e rinnovamento logistico nei supermercati di Faenza 1 (via Renaccio), Cotignola (corso Sforza) e Ravenna (via Grandi, zona Bassette)”.
 

Indietro   Stampa