QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI "COOKIE": VUOI SAPERNE DI PIU'?   

Al via la prima edizione di 'Musicambiente 2017'


Al via la prima edizione di
Emilia Romagna Concerti e il comune di Tredozio hanno ideato la nuova rassegna per far conoscere i giovanissimi talenti musicali e valorizzare le numerose iniziative tredoziesi
La Cooperativa ravennate Emilia Romagna Concerti, in collaborazione con il Comune di Tredozio, la Regione Emilia Romagna e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha programmato la prima edizione di "Musicambiente 2017", una breve rassegna di due concerti che negli anni futuri dovrebbe ampliarsi con un numero maggiore di appuntamenti.
Lo scopo degli organizzatori - affermano Silvana Lugaresi di Erconcerti e l'Assessore alla Cultura di Tredozio Sara Valmori- è quello di invitare e far conoscere i giovanissimi talenti musicali provenienti da tutto il mondo, con il quale la cooperativa collabora, valorizzando così le numerose iniziative dell'estate Tredoziese indirizzate ai numerosissimi turisti. Il calendario di eventi è molto denso ed aver cominciato questa collaborazione con la cooperativa Emilia Romagna Concerti non può che avvalorarne l'impatto sul pubblico.
Il primo appuntamento è giovedì 27 luglio alle 21 nella Chiesa di San Michele Arcangelo con il violinista ucraino Orest Smovzh che, per diversi anni, è stato primo violino di spalla con la Young Musicians European Orchestra, diretta dal Maestro Paolo Olmi ed, accompagnato dal pianista ravennate Lorenzo Grossi, presenterà la Sonata in la maggiore di Bach, il capriccio n. 17 di Paganini, la Berceuse per violino e pianoforte di Respighi e la Tzigane di Ravel.
Il secondo appuntamento è invece sabato 29 luglio alle 21 nella Chiesa della Beata Vergine delle Grazie e della Compagnia con l'arpista diciottenne Agnese Contadini, anche lei precocissima musicista nella Young Musicians European Orchestra, con un programma composto dai brani più significativi per arpa solista.
I Concerti sono ad ingresso libero, la cornice quella di due Chiese storiche nel centro di Tredozio.
Per informazioni: erconcerti@yahoo.it

Indietro   Stampa