QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI "COOKIE": VUOI SAPERNE DI PIU'?   

Un libro che insegna a scrivere a grandi e piccini


Un libro che insegna a scrivere a grandi e piccini
Uno strumento utile e coinvolgente per avvicinare i bambini al processo di scrittura. Edizioni Homeless Book
Un libro pensato per fornire a genitori e insegnanti uno strumento utile e coinvolgente col quale avvicinare i bambini al processo di scrittura.
È nato con questo scopo “Scrivere è un viaggio”, un manuale che racchiude in un unico libro illustrato, completamente a colori e di grande formato, l'intera collana in otto volumi della scrittrice e pedagogista americana Terri Kelley. Il libro, edito negli Stati Uniti con il titolo “Writing is a process”, è stato pubblicato in Italia dalla casa editrice faentina Homeless Book (cooperativa Studioin3).
“Teniamo molto a questo libro - commenta Tommaso Minardi di Studioin3 -, motivo per il quale abbiamo scelto di portarlo a maggio al Salone Internazionale del Libro di Torino dove eravamo presenti ospiti allo stand dell'Alleanza delle Cooperative Italiane”.
“Una delle tante cose che mi sono piaciute di questo racconto - continua Minardi - è la volontà di trasmettere l'idea che scrivere sia prima di tutto un divertimento, un modo di liberare la fantasia facendolo però nel modo giusto. Fantasia non vuol dire infatti assenza di regole, anzi, quando si inizia a scrivere un libro bisogna avere chiaro in mente tanti particolari, la storia, chi saranno i lettori, i colpi di scena e soprattutto il finale. Mentre si scrive un libro non si può quindi non sbagliare e questo libro ci insegna che l'errore è qualcosa di positivo dal quale si può ricominciare”.
“Scrivere è un viaggio” è diviso in 10 capitoli, ognuno per le 10 fasi di creazione di una storia, dal brainstorming alla malacopia fino alla revisione e all'editing, e per questo risulta quindi essere al tempo stesso un racconto e una piccola guida, una sorta di manuale di scrittura non solo per i bambini ma anche per gli adulti.
La pubblicazione è rivolta a una fascia d'età compresa tra i 7 e i 13 anni e l'edizione italiana contiene un breve glossario bilingue dei termini anglosassoni che consente ai lettori più grandi di avvicinare in completa autonomia la lingua inglese e godere al 100% delle 127 tavole illustrate che compongono il libro. “Una particolarità di quest'opera - conclude Minardi - è che l'autrice, senza sapere che sarebbe poi stata pubblicata in Italia, ha scelto come finale proprio la Fiera del libro di Bologna!”
Per i lettori di In Piazza il libro si può acquistare al prezzo di 25 euro, anziché 35, scrivendo a redazione@inpiazza,it  oppure a info@homelessbook.it.


Indietro   Stampa