QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI "COOKIE": VUOI SAPERNE DI PIU'?   

Incanto Dante, terzo appuntamento


Incanto Dante, terzo appuntamento
 Il viaggio narrato nella Divina Commedia continua domenica 11 marzo alle 18.30 presso la Basilica di San Francesco di Ravenna
 La Cappella Musicale della Basilica di San Francesco presenta il terzo appuntamento della rassegna “Incanto Dante” domenica 11 marzo alle ore 18.30 nella Basilica di San Francesco di Ravenna.

Il pubblico assisterà a una “discesa agli inferi” con i brani scelti dal VII – VIII – IX canto dell'Inferno. 
Consuelo Battiston e Roberto Magnani, sono i lettori che si alterneranno ai commenti musicali della Cappella Musicale e alle immagini proiettate. Il coordinamento delle letture è affidato a Chiara Lagani di E-production – Fanny&Alexander.

"Il nostro viaggio nella Divina Commedia prosegue -­ dichiara il Direttore della Cappella Musicale, Giuliano Amadei ­ con l'esplorazione dei canti che il poeta aveva pensato di dedicare agli avari, ai prodighi, ai collerici e che si conclude nella città di Dite. La città del fuoco. Vibrano, i versi, perché sono straordinariamente attuali; una certa polemica rissosa, un desiderio di distruggere l'avversario prima con la calunnia e la cattiveria, poi con la forza, riportano alla contemporaneità. Il lavoro svolto da E-production sulla Divina Commedia è davvero di grande raffinatezza. Crediamo di offrire alle persone uno spettacolo culturale che utilizzi la musica e le parole per offrire spunti di riflessione mai scontati. 'Taci, maladetto lupo! Consuma dentro te con la tua rabbia' è in fondo il monito di Dante a non farsi trascinare dall'ira, che consuma senza costruire, quando le migliori forze andrebbero impiegate con un senso di missione virtuosa, propria della vita. Gli spettatori potranno immergersi nelle suggestioni dantesche dei gironi degli avari e dei prodighi, che rotolano in senso opposto – senza sosta – pesanti macigni, destinati a scontrarsi in eterno. Il commento musicale sarà teso a sottolineare lo sforzo e la fatica dei dannati, mentre la coreografia per immagini, riprese nella biblioteca del Centro Dantesco dei Frati Francescani e dalla produzione dell'artista Claudia Marinoni, esalta la sensazione di immersione in questo viaggio verso la città di Dite, nel cuore dell'Inferno."

Ingresso Libero

Per Informazioni:
Email:  cappellamusicalesanfrancesco@gmail.com


Indietro   Stampa