QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI "COOKIE": VUOI SAPERNE DI PIU'?   

Tutto pronto per il concerto del 21 gennaio


Tutto pronto per il concerto del 21 gennaio
Per la VII edizione di 'Musica&Spirito', l'appuntamento è alle 18.30 presso la Basilica di San Francesco, Ravenna.
 
 La Cappella Musicale, in collaborazione con Capit Ravenna, inaugura la settima edizione della rassegna “Musica&Spirito” domenica 21 gennaio alle ore 18.30 nella Basilica di San Francesco di Ravenna.
 
Il primo concerto della nuova stagione intende sviluppare i temi d'interesse non solo musicale, ma soprattutto culturale, che hanno visto crescere negli anni il gradimento dell'iniziativa da parte del pubblico.

La Cappella Musicale della Basilica di San Francesco ha in cantiere numerose novità per il 2018: «Il concerto d'apertura di questa settima edizione rappresenta un motivo di grande soddisfazione,» ­ dichiara il Direttore della Cappella Musicale, Giuliano Amadei­ «che affrontiamo con particolare impegno. Per il concerto del 21 gennaio, abbiamo in programma un repertorio che mescola brani celebri del barocco a esecuzioni di compositori forse meno noti, ma di assoluto valore. Accanto a opere di Vivaldi, Albinoni, Haendel, Bach e Scarlatti, il pubblico potrà ascoltare brani di Michelangelo Grancini e di Francesco Durante. Crediamo che sia molto importante questo lavoro di ricerca filologico-musicale, perché permette di far conoscere all'ascoltatore la ricchezza espressiva del periodo barocco. E siamo felici che le persone abbiano compreso il nostro progetto, che non si limita solo alla musica sacra, ma si allarga fino a diventare un vero e proprio itinerario culturale. Se ripenso agli inizi, posso dire che siamo stati dei “folli”, ma con la vista lunga.»
Oltre a Musica&Spirito, il programma dell'anno - grazie anche alla disponibilità del Centro Dantesco dei Frati Minori Conventuali di Ravenna e di Padre Ivo Laurentini - si arricchisce di un'altra iniziativa di grande interesse: “Incanto Dante. La Divina Commedia letta d'un fiato" staffetta per voci, orchestra, solisti e coro. Si tratta di un progetto della durata di quattro anni in cui, a cadenza mensile, verranno condivise le parole delle tre Cantiche dantesche. L'idea è di rendere omaggio al sommo poeta, avvicinandosi all'anno del centenario della morte, rileggendo e condividendo le parole della sua opera più monumentale e perfetta in una serie di nove ogni anno, fino all'anniversario dantesco. Ogni incontro, che prevede la presenza di due voci recitanti, dei musicisti e talvolta del coro, proporrà tre canti danteschi. La lettura-concerto sarà preceduta da un breve intervento introduttivo di una personalità del mondo artistico e culturale che fornirà una originale prospettiva delle parole che il programma della serata prevede. La coordinazione delle letture sarà a cura di Chiara Lagani e Consuelo Battiston (E production/Fanny & Alexander-Menoventi) e coinvolgerà molte voci ben note del panorama teatrale del territorio. Le esecuzioni musicale saranno affidate ai Solisti, al Coro e all'Orchestra della Cappella Musicale della Basilica di San Francesco mentre la Direzione Artistica è affidata alla Cooperativa Mosaici Sonori. Completerà il progetto la proiezione nell'abside di immagini di grandi artisti di tutti i tempi, corrispondenti ai canti proposti.

L'ingresso è libero.
 
Per info  cappellamusicalesanfrancesco@gmail.com

Indietro   Stampa