QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI "COOKIE": VUOI SAPERNE DI PIU'?   

Entra nel vivo il Festival Sostenibilità Creative


Entra nel vivo il Festival Sostenibilità Creative
A Ravenna tanti eventi dedicati all'innovazione, all'arte, al benessere e al cambiamento
Entra nel vivo il Festival dell'innovazione Sociale: Sostenibilità Creative organizzato dalla cooperativa Kirecò nel parco dell'innovazione, via Don Carlo Sala 7ba a Ravenna e partito il 9 settembre scorso. Nei prossimi giorni, infatti, sono diversi gli eventi che si sussegueranno toccando diverse tematiche.
Ecco nel dettaglio tutte le iniziative in programma:

Dal 18 al 24 Settembre Kirecò ospiterà una tappa del Festival Subsidenze che porterà presso la struttura Zamoc ed altri artisti per un evento di streetart di grandi dimensioni e fascino. Tutti i cittadini e ragazzi sono invitati ad ammirare le evoluzioni degli artisti e a portare rulli e pennelli per aiutare alla realizzazione di un'opera impontente.

Giovedì 21 Settembre
Kirecò ospiterà la “Serata Benessere” con numerosi professionisti Olistici che presenteranno il mondo del curarsi e del rilassarsi naturalmente, per entrare in sintonia con la natura e se stessi. Sarà un momento per scoprire e provare tante modalità per affrontare un approccio al benessere a tutto tondo.

Venerdì 22 Setembre
il tema sarà “Costruire il cambiamento”, con il dott. Paolo Tamburini (dirigente Arpae Emilia-Romagna Educazione alla Sostenibilità) che a partire dalle 16.30 ci aiuterà a riflettere su “Educazione alla sostenibilità, tra green economy e green society”. Una riflessione sugli elementi di convergenza tra i mondi economy e society e sul ruolo di facilitazione dell'educazione alla sostenibilità per lo sviluppo e la creazione di community ambientalmente e socialmente resilienti.
L'incontro con il dott. Paolo Tamburini sarà preceduto dalle 15.00 dagli stimoli di Stefano Mazzotti (Mapei) che parlerà di “Interventi di conservazione degli edifici come elemento di sostenibilità ambientale”, dell'Arch. Chiara Ruggiero il cui intervento sarà una riflessione sulla “Progettazione sostenibile” dell'Arch. Alice Cazzanti che presenterà l'importanza dell'utilizzo del “Verde nella progettazione di edifici ed aree urbane”.
Due importanti eventi serali vedranno la gradita presenza di Daniel Tarozzi, fondatore di ItaliaCheCambia.org, importante network nazionale che si occupa di individuare e narrare le tante piccole innovazioni del nostro paese. Alle 19.00 potremo parlare con Daniel del suo nuovo libro “Io faccio così” cenando insieme in maniera molto informale.
Un momento di grande spettacolo invece chiuderà la serata con la performance teatrale di Daniel Tarozzi e del gruppo di Italia che Cambia. Lo spettacolo con inizio alle ore 21.00 presenta le scoperte e le sorprese che il gruppo documenta girando per l'Italia. Lo spettacolo dal titolo “La realtà è più avanti, viaggio nell'Italia che cambia” vede la presenza di Stefano Fucili (musiche) e la regia di Fabrizio Bartolucci.

Sabato 23 Settembre il festival si chiude con una giornata intensa e ricca di eventi. Dalle ore 10.00 la presenza del Dir. di Confcooperative di Reggio Emilia nonché responsabile nazionale per confcooperative dello sviluppo di cooperative di comunità Giovanni Teneggi che ci parlerà di “Nuovi modelli sociali ed organizzativi per affrontare la crisi e cambiare il futuro”. Con Giovanni Teneggi interverranno esperienze cooperative e sarà un momento di confronto anche con la cittadinanza sullo sviluppo del progetto Kirecò.
A seguire e prima del pranzo si apriranno piccoli gruppi di progettazione partecipata per mettere a frutto gli stimoli ricevuti nella mattinata. La discussione proseguirà, come abitudine di Kirecò, a pranzo con i relatori ed i presenti.
Alle ore 15.00 Kirecò vuole ricordare il Prof. Franco Fortunati docente di Social Design presso l'università di Bologna e recentemente scomparso con una piccola cerimonia.
Alle ore 17.00 sarà gradita ospite Laura Rampini che ha partecipato al Campionato Italiano di Paracadutismo e prima disabile al mondo a praticare il paracadustismo. Presenterà suo libro e il docufilm “Falling” di Gerardo Lamattina.
Il pomeriggio vedrà il parco animarsi con numerose iniziative ed esposizione per adulti e bambini dove il tema è sempre la sostenibilità ambientale e sociale. In particolare il laboratorio di agricoltura naturale ed il mercatino di scambio semi gestito dall'associazione “Ortisti di Strada”.
La serata si concluderà con una grande festa e con il DJ Mozart che ci farà ballare e divertire fino a notte inoltrata.
Non un semplice evento, ma un festival per ascoltare, partecipare, scoprire, assaggiare, annusare e degustare i colori dell'Open Innovation.

Sostenibilità Creative è in via Don Carlo Sala 7ba Ravenna presso il Parco di Innovazione Kirecò.
Magiori dettagli su http://kireco.eu/eventi/sostenibilita-creative- 2017 / e su Facebook alla pagina
di Kirecò Onlus.



Indietro   Stampa