QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI "COOKIE": VUOI SAPERNE DI PIU'?   

La CRA Tarlazzi-Zarabbini di Cotignola ricorda Gian Battista Morganti


La CRA Tarlazzi-Zarabbini di Cotignola ricorda Gian Battista Morganti
La cerimonia è prevista per sabato 7 ottobre: nell'occasione saranno inaugurati gli ausili donati alla struttura per anziani dalla famiglia Morganti, dall'ANCeSCAO e dal Pd di Cotignola
Sabato 7 ottobre alle 11.30 è in programma alla CRA Tarlazzi Zarabbini di Cotignola (via Rossini 2) una piccola cerimonia per ricordare Gian Battista Morganti e ringraziare la famiglia, l'ANCeSCAO e il Partito Democratico di Cotignola per gli ausili donati alla struttura in sua memoria.

Alla cerimonia saranno presenti i famigliari di Gian Battista Morganti, il Sindaco di Cotignola, Luca Piovaccari, l'Assessore alle Politiche sociali del Comune di Cotignola, Barbara Nannini, rappresentanti dell'ANCeSCAO provinciale e del Pd di Cotignola nonché la dirigenza del consorzio Solco e delle cooperative Asscor e Corif impegnate nella gestione della struttura. 
 
Sarà inoltre presente un rappresentante della ditta Adjutor di Ravenna presso la quale sono state acquistate le 3 carrozzine speciali oggetto della donazione. Nel dettaglio una «Culla Care», poltrona polifunzionale terapeutica; una «Optima 400», poltrona con schienale tensionabile, pedane multifunzione e appoggiatesta imbottito per persone con ridotta capacità motoria; una «Juditta», carrozzina basculante per pazienti che necessitano uno stanziamento prolungato o permanente, adatto anche ai casi più complessi.  
 

Indietro   Stampa